Ricrescita capelli: i fattori di successo per i trattamenti

Ricrescita capelli: i fattori di successo per i trattamenti

Ricrescita capelli: quali sono i fattori di successo per i trattamenti anti caduta e crescita?

L’utilizzo di medicamenti non convenzionali, secondo le statistiche dell’Istat, ha subito un incremento importante dalla fine del XX secolo. Tra questi medicamenti, sono riportati quelli naturali riconosciuti come i più utilizzati, specialmente nella fascia d’età più giovane.

Quando si parla di medicamenti naturali si fa riferimento sia ai farmaci sia ai cosmetici, che, sebbene si differenziano per definizione, possono seguire principi analoghi. Basti pensare alle raccomandazioni descritte nelle caratteristiche tecniche del prodotto in merito alla prevenzione e o al trattamento di una determinata patologia o alle parole “sottolineate” dagli specialisti che raccomandano precisione e costanza.

Non a caso, la parola più frequentemente utilizzata in ambito sanitario risulta essere ADERENZA, che, sinteticamente, vuol dire attenersi ad uno schema concordato, importante per il raggiungimento di obiettivi fondamentali quali: efficacia, sicurezza di un trattamento e prevenzione dello spreco di risorse.

Molte volte, quando ci accingiamo ad intraprendere un nuovo trattamento, abbiamo la convinzione che il risultato atteso debba essere “istantaneo”, si prenda per esempio il trattamento per la caduta dei capelli o per i vari tipi di alopecia, spesso pensiamo che dopo una settimana di trattamento il nostro “problema” si debba risolvere, questo è uno dei motivi per i quali i trattamenti anti-caduta falliscono, perché i pazienti non sono persistenti alla terapia, arrendendosi difronte ai tempi, relativamente lunghi, di un trattamento generando sfiducia nei prodotti utilizzati. Il problema di questo “abbandono” alle terapie potrebbe dipendere da molteplici fattori, sicuramente, il fattore principale, potrebbe essere una cattiva informazione, perché se le persone, che si accingono ad intraprendere una terapia per l’arresto o la caduta dei capelli, fossero informate sulle tempistiche del ciclo di vita del capello, saprebbero che per notare i primi risultati, dovrebbero completare un ciclo di terapia della durata variabile da 3 a 6 mesi.

Quindi, prima di iniziare un qualsiasi tipo di trattamento per la ricrescita capelli, bisognerebbe procurarsi tre cose che rappresentano la formula giusta per ottenere i migliori risultati possibili: PRECISIONE, COSTANZA e PAZIENZA.

Articolo a cura della Dott.ssa Sabrina Amendolagine
Farmacista Ospedaliera e responsabile cosmetovigilanza Sebovit Srl

Pubblicato il:
Categorie: Trattamenti, Tags: ,

    Articoli correlati