Barba folta e fitta grazie a cura e… pazienza!

Barba folta cura integratore

Barba e baffi sono emblema di mascolinità e maturità. È per questo che molti uomini, soprattutto in giovane età cercano di ottenere una barba uniforme e appariscente. In questo articolo vi consigliamo delle best practice per raggiungere il risultato desiderato e mantenere in buona salute viso e barba.

Vuoi ottenere una barba folta? Non è solo per moda

Negli ultimi anni la moda hipster impazza sui social, nei film e negli spot TV. Occhi chiari e viso pulito (tipici delle scelte pubblicitarie di qualche anno fa) lasciano spazio a tratti più definiti, adulti e dai colori più scuri.

Ma alla base della tendenza a farsi crescere la barba c’è anche una motivazione psicologica.
Da un articolo pubblicato sul magazine online Focus Scienza infatti, è emerso quanto la necessità di far crescere barba e baffi sia un modo per affermare se stessi e farsi percepire dagli altri con maggiore considerazione. Non solo una scelta di stile quindi, ma soprattutto un messaggio di riconoscimento sociale, il che giustifica il fatto che a desiderare una barba fitta siano soprattutto i più giovani.

Come ottenere una barba folta?

Riuscire a ottenere una peluria fitta e uniforme può diventare non così semplice come si pensa.
A volte, alcuni fattori genetici possono favorire la formazione di chiazze o zone del viso con peluria più diradata. Ma non c’è da disperare: il vero segreto per raggiungere il risultato desiderato è avere molta cura, costanza e pazienza, senza cedere alla tentazione di radersi.

La pelle del viso è fisiologicamente molto delicata e la comparsa di peli può comportare prurito e secchezza della cute.

Resistere alla tentazione di grattarsi è fondamentale: il frequente sfregamento delle mani sul viso e sui peli può comportare la caduta del follicolo rendendo di fatto vani i vostri sforzi per far crescere la barba.

Da non sottovalutare è il fattore igienico: la pelle delle nostre mani entra in contatto con germi, batteri e virus ogni giorno; evita il contatto continuo tra mani, barba e pelle del viso.

Quali sono i migliori prodotti per la cura della barba?

Abbiamo appena parlato dell’importanza di una corretta igiene e le buone regole per mantenere in equilibrio la salute della barba non sono molto differenti da quelle valide per i nostri capelli.

Utilizza solo prodotti specifici per la cura e la detersione della barba, un detergente generico potrebbe essere troppo aggressivo sulla pelle del viso provocando prurito, squame e pelle secca.
Se hai bisogno di disciplinare i primi peli che compaiono sul viso prova a usare un olio emolliente da applicare direttamente sulla barba e sulla pelle. Oltre ad avere un effetto lenitivo sulla cute riuscirai a indirizzare la crescita e la forma desiderata per la tua barba.

Se vuoi accelerare l’attività dei follicoli puoi agire da subito modificando la tua dieta e integrando l’alimentazione quotidiana con vitamine e elementi fondamentali per la salute della barba e dei capelli.

Scegli un integratore efficace ma naturale come le nostre capsule Re-Hair: sono ricche in vitamine del gruppo A, B e C + un complesso di oligoelementi ad azione ridensificante, remineralizzante e anticaduta.

Approfitta ancora per pochi giorni della nostra offerta estiva e acquista 3 confezioni al prezzo di 2!

Pubblicato il:

Articoli correlati