Beauty Routine invernale per capelli sani e forti

Beauty routine capelli inverno

Le stagioni dell’anno non sono tutte uguali per il nostro corpo e nemmeno per i nostri capelli.

Ogni momento dell’anno ha le sue caratteristiche che incidono (e non poco) sulla bellezza e sulla salute delle nostre chiome che sono chiamate a fronteggiare umidità, gelo o gli effetti dell’esposizione prolungata ai raggi del sole.

Nell’articolo di oggi ti consigliamo alcuni segreti per aggiornare la tua beauty routine invernale per capelli sempre curati e impeccabili.

Trova la tua frequenza di lavaggio perfetta

Quando si parla di cura ideale dei capelli la domanda più gettonata è “ogni quanto è preferibile lavare i capelli?”

Per questa domanda non esiste una risposta esatta. Ognuno di noi ha esigenze diverse sia dal punto di vista fisiologico (maggiore o minore produzione di sebo, ad esempio) che tecnico (tipo di lavoro svolto, stile di vita ecc).

Un consiglio valido è quello di lasciar perdere le ricette da rivista e analizzare la propria condizione: pratichi un lavoro all’aperto o in un ambiente chiuso? I tuoi capelli tendono ad ingrassarsi facilmente oppure no? Pratichi sport acquatici?

Comincia da questa piccola analisi e subito dopo, come primo passo per comporre la tua beauty routine invernale perfetta, scegli il tuo shampoo ideale in base alle tue necessità.

Scegli lo shampoo perfetto per il tuo stile di vita

La tua quotidianità ti porta ad essere spesso all’esterno, esposto a sbalzi di temperatura, smog e umidità? Scegli uno shampoo rinforzante indicato per lavaggi frequenti, capace di detergere e rinforzare i tuoi capelli lavaggio dopo lavaggio.

Se invece svogli attività indoor e gli impianti di riscaldamento tendono a far aumentare la temperatura e la produzione di sebo e sudore allora puoi puntare sull’azione protettiva e riequilibrante di uno shampoo lenitivo. Riequilibrando la produzione di sebo aiuterai i tuoi capelli ad adattarsi alle condizioni ambientali che ti circondano ogni giorno senza alterare l’equilibrio naturale del tuo corpo.

In periodi particolarmente stressanti invece è frequente la comparsa di forfora o desquamazione della cute del cuoio capelluto: scegli uno shampoo efficace e ad azione antiforfora mirata.

Attenzione poi alla frequenza dei lavaggi: lavare troppo spesso i capelli è fortemente sconsigliato, indipendentemente dal tipo di shampoo che si sceglie di utilizzare.

Le variabili da tenere in considerazione per definire il giusto intervallo di tempo tra un lavaggio e un altro durante la stagione invernale sono diversi, tra questi indichiamo la lunghezza dei capelli e il loro spessore, lo stato di idratazione o secchezza dei fusti, la maggiore o minore produzione di sebo ecc.

In linea di massima non si dovrebbero superare i due lavaggi settimanali preferendo sempre prodotti per la cura e la detersione a base vegetale, senza parabeni e siliconi e a basso impatto inquinante.

Ps: se pratichi sport acquatici e hai necessità di lavare più spesso i tuoi capelli usa piccole quantità di shampoo, eviterai di indebolirne le naturali difese.

Attenzione al dopo shampoo!

Tampona i capelli in modo corretto e senza strapazzarli troppo!
Durante l’inverno è più comune l’utilizzo di prodotti volumizzanti come maschere o balsamo: evita di applicare prodotti dopo shampoo troppo chimici o aggressivi, soprattutto a base oleosa.
Scegli un elisir leggero e nutriente capace di ristrutturare i capelli in modo naturale senza appesantirli o ungerli.

E in fase di asciugatura? Ricordati di evitare le temperature troppo alte di phon e piastre modellanti: preferisci le temperature intermedie, otterrai un ottimo risultato fissante limitando di molto i danni per i tuoi capelli.

Hai bisogno del consiglio di un esperto per definire la tua nuova beauty routine invernale personalizzata? Contattaci subito tramite mail oppure tramite la nostra pagina Facebook.
Un nostro esperto ti risponderà immediatamente consigliandoti la soluzione ideale per capelli sani e forti, tutto l’anno!

Pubblicato il:
Categorie: Bellezza & Trattamenti, Tags: ,

Articoli correlati